Mappatura non vaccinati

 

Mappatura NON VACCINATI PER POSTAZIONE TAMPONI presso le BOCCHETTE

News del 06/10/2021

Mappatura NON VACCINATI PER POSTAZIONE TAMPONI presso le BOCCHETTE

MAPPATURA TAMPONI OBBLIGATORI PER I NON VACCINATI
VALUTAZIONE DI UNA POSTAZIONE ALLE BOCCHETTE

Buongiorno a tutti, come già comunicato e come ormai ben evidente, dal prossimo 15 ottobre entrerà in vigore l’obbligatorietà per i non vaccinati di sottoporsi a tampone ogni 48 ore.
In vista di tale situazione e su sollecito di alcune aziende, stiamo valutando l’opportunità di garantire un servizio collettivo d’area, attraverso una postazione fissa alle Bocchette, presso la nostra sede.

Ci stiamo confrontando con diverse realtà titolate ma risulta evidente che per garantire un servizio collettivo puntuale, all’interno dell’area industriale, è necessario in primis, un numero minimo di aderenti.

Per questo, vi chiediamo di esprimere il vostro interesse in merito alla richiesta, laddove all’interno della vostra realtà siano presenti dipendenti non vaccinati.

Gli stessi potrebbero usufruire di un servizio di tampone a pagamento, con cadenza regolare presso l’area industriale (presso la sede del Consorzio, i tamponi saranno effettuati all’esterno).

In base al n° di adesioni saremo in grado di lavorare sul costo del tampone, offrendo un servizio d’area.

La cadenza ottimale potrebbe essere due volte a settimane il martedì pomeriggio ed il giovedì pomeriggio (dalle 17,00/18,00 in poi) che garantirebbe una copertura fino al sabato sera.

Sarebbe comunque necessario per il lavoratore effettuare il tampone la domenica in modo proprio per arrivare al lunedì mattina già provvisto di Certificazione Verde (Green Pass) valida.

Il tampone proposta sarà un antigenico di terza generazione. Sicuro e certificato da un biologo.

Il processo di analisi del tampone risulta abbastanza veloce ma sarà necessario considerare l’inoltro del risultato, al sistema nazionale, per l’erogazione del Green Pass che verrà inoltrato tramite email o whatsapp direttamente al lavoratore interessato.

Attendiamo pertanto un vostro riscontro.

Grazie
La Direzione

 

Documenti correlati alla news Formato Dim.
Decreto legge nr 127 del 21 settembre 2021 PDF 175 KB