Verità e Politica

 

Il Consorzio lancia il secondo incontro sulla Verità, con Mario Primicerio. Verità e Politica.

News del 11/07/2018

Il Consorzio lancia il secondo incontro sulla Verità, con Mario Primicerio. Verità e Politica.

La Verità ha un valore assoluto ma oggi più che mai, è presa di mira. Viviamo in un’epoca di post-verità dove la fake news, le false notizie, sono parte del nostro vivere quotidiano.

Cosa dobbiamo fare? Come possiamo intercettare le buone e le cattive notizie? Come possiamo difenderci?

Partendo da questo tema, il Consorzio Le Bocchette ha lavorato con l’intento di regalare una nuova forma di divertimento intellettuale, investendo in un format culturale come asset competitivo per la crescita territoriale ed aziendale.

È da questa idea nasce il sodalizio, la sinergia con gli amici dell’ABC commenta il Presidente del Consorzio Guido Puccinelli, perché in un territorio, quello Versiliese appunto, è indispensabile, lavorare in sinergia, per creare contenuti di valore, crescita ed opportunità.

Da qui partono i cinque incontri culturali, una ha già avuto buon esito lo scorso 5 luglio con la partecipazione dello storico Francesco Benigno, per ripetersi tutti i giovedì sera di luglio e il 9 agosto, alle ore 21,30, sul palco della cultura, sulla Passeggiata a mare, Piazza Principe Umberto,
Domani sera 12 luglio, la Verità sarà declinata ad un tema particolarmente caldo, la politica. Sarà Mario Primicerio, fisico, ex professore di meccanica razionale, già Sindaco di Firenze e soprattutto grande conoscitore di uno dei più importanti padri costituenti del nostro tempo, Giorgio La Pira, a discuterne.

Il prof Primicerio affronterà il tema focalizzandosi sul dovere di fare politica e di non deformare la Verità, sancito dall’art 54 della Costituzione, dovere ed impegno che deve avere dei fini chiari, in coerenza con i principi costituzionali, perchè è legittimo cercare di costruire il libero consenso attorno a questi fini ma non è compatibile con la democrazia il volere imporre agli altri le proprie “verità“: questo è il vizio d’origine di tutti i totalitarismi e fondamentalismi. Un punto di partenza che promette una bella riflessione, per interrogarsi e guardare oltre i limiti del quotidiano, per lasciarsi ispirare da storie e personalità di grande impatto e per passare una serata estiva, a braccetto con la cultura.

 

Documenti correlati alla news Formato Dim.
Vai alla pagina dedicata agli incontri Link interno