Le Bocchette, la svolta

 

Le Bocchette si aprono anche a sport e tempo libero - rassegna stampa

News del 21/05/2015

Le Bocchette si aprono anche a sport e tempo libero - rassegna stampa

Piano di Comune e Consorzio contro furti, vandalismi e abbandoni di rifiuti «La nostra sarà la prima area industriale interamente videosorvegliata»

Ecco ventuno telecamere per controllare le Bocchette

CAMAIORE Ventuno telecamere in arrivo nell’area industriale delle Bocchette, dove oggi sorgono duecento tra piccole e medie imprese. Un deterrente importante contro furti, vandalismi e abbandoni di rifiuti, a cui è stato dato il via libera dopo un incontro tra l’amministrazione comunale e il Consorzio le Bocchette, attivo dal 1996. «In questi giorni - si legge in una nota - il presidente del Consorzio Pierluigi Benaglio si è confrontato con l’amministrazione comunale di Camaiore, in particolare con il sindaco Alessandro Del Dotto e con l’assessore Simone Leo, consapevoli del fondamentale ruolo assunto negli anni dal Consorzio, come volano e guida dell’area industriale».

«Il bando Apea - commenta il sindaco Del Dotto - che sta trasformando la zona in area produttiva ecologicamente attrezzata, è l’esempio lampante di quello che un Consorzio, in sinergia con un’amministrazione, può e dovrebbe fare. Così come, ad esempio, in passato, lo sono stati eventi come il Bocchette Expo che per anni ha creato un polo di attrazione e di conoscenza dell’area artigianale». Una trasformazione, precisa il presidente Benaglio, «che vedrà il Consorzio come gestore di tutta una serie di servizi ed attività, che avranno un unico obiettivo: far risparmiare le aziende, quindi creare economie di scala, reinvestendo i risparmi in servizi alle imprese ed in attività di miglioramento dell’area». Importante anche la questione sicurezza. «Grazie anche all’imminente inserimento di 21 videocamere - prosegue la nota - le Bocchette saranno la prima area industriale interamente videosorvegliata. Su questo importante progetto, in fase di realizzazione - prosegue il presidente - stiamo cercando di offrire alle aziende qualcosa in più, ed è per questo che insieme all’amministrazione comunale ci siamo rivolti alla prefettura per cercare di videosorvegliare l’area, con un controllo notturno sicuro e puntuale. Che garantirebbe non solo più sicurezza contro furti, atti vandalici, abbandoni di rifiuti e prevenzione incendi, ma anche importanti risparmi per le imprese del territorio. Quindi un’area più sicura, verde ed attrattiva che potrebbe contenere nuove e definite aree attrezzate, a verde pubblico, per un pranzo quotidiano o semplicemente per il piacere di ritrovarsi a fare due chiacchiere, in un’area verde piacevole e protetta. Questa - conclude Benaglio - è solo una delle tanti trasformazioni che investirà il Consorzio e che siamo sicuri condurrà, lo stesso, verso un innovativo modo di approcciarsi e gestire le imprese ed il territorio».

Benaglio: spazi per sport e tempo libero
Non solo sicurezza. Per il Consorzio Bocchette, presieduto da Pierluigi Benaglio (nella foto), la zona industriale dovrà avere spazi verdi e ospitare sport e tempo libero. «Il Consorzio - afferma Benaglio - ritiene che l’area industriale debba essere maggiormente vissuta, sia da parte degli imprenditori e dei loro addetti, che da parte di cittadini e residenti. Per questo motivo, pensare ad un’area migliorabile e vivibile, è ancora uno degli obiettivi a medio termine del Consorzio. Sport e tempo libero, quindi attività di jogging o allenamenti dilettantistici su due ruote, potrebbero essere ben contestualizzati, con circuiti segnalati ed ospitati nelle strade dell’area industriale, in particolare nello ore pomeridiane o serali, quando il flusso di traffico diminuisce. Stiamo parlando di un’area, che per la sua posizione geografica, circoscritta dal verde, si presta bene a determinate attività sportive. E che con le telecamere sarà ancora più sicura».

 

Documenti correlati alla news Formato Dim.
Il Tirreno - Ecco ventuno telecamere per controllare le Bocchette PDF 148 KB
La Nazione - Le Bocchette si aprono anche a sport e tempo libero PDF 126 KB
Il Tirreno Geolocal - Ventuno telecamere per controllare le aziende di Camaiore PDF 170 KB
TGRegione.it - Consorzio Le Bocchette, idee e progetti in fase di trasformazione PDF 50 KB