TARI 2021 Esenzione sulle aree di produzione

 

TARI 2021 Esenzione sulle aree di produzione

News del 21/06/2021

TARI 2021 Esenzione sulle aree di produzione

Buongiorno a tutti,
brevemente, con riserva di offrire ulteriori delucidazioni , si inoltrano alcune indicazioni in merito alla TARI 2021 secondo la Circolare del Ministero della Transizione Ecologica.

L’esclusione dal pagamento, riguarda la CATEGORIA 20 ovvero le attività industriali e riguarda UNICAMENTE la parte VARIABILE DELLA TARIFFA.
SI ESCLUDONO dal PAGAMENTO LE AREE PRETTAMENTE PRODUTTIVE, rimangono invece dovuti MAGAZZINI, UFFICI e PROMISCUI.
LA PARTE FISSA RIMANE DOVUTA.

ENTRO IL 30 GIUGNO p.v. in caso di cambiamenti/variazioni sugli spazi produttivi precedentemente indicati, sarà necessario inviare una PEC al Comune di Camaiore( o Massarosa o altri Comuni in cui ha sede l’azienda), per aggiornare eventuali riduzioni, indicando:

• Planimetrie aggiornate (specie se avete fatto modifiche interne al capannone)
• Quantità di rifiuti smaltiti
• Contratti in essere con aziende di smaltimento rifiuti

La presente comunicazione vale per tutti i Comuni (non solo Camaiore).
Ogni Comune sta comunque elaborando nuovi regolamenti e riduzioni per i cittadini (secondo modelli ISEE)

SEMPRE in tema di rifiuti secondo il Decreto 116 e la nuova Direttiva Europea del 1 gennaio 2021 GLI ASSIMILATI non SI DEFINISCONO più tali ma si classificano ora, in URBANI e SPECIALI.
Tutti quei rifiuti che una volta era ASSIMILATI diventano o urbani e/o speciali (a seconda dell’allegato quater o quinquies del Regolamento) che vi sarà inviato a breve così che possiate visionare con attenzione la categoria rifiuto.

Ulteriori aggiornamenti, verranno comunicati a breve.
Buona giornata